Laromainrete.com

11 aprile, 2013

La buona fede a Inter-mittenza. Pure Rocchi parla

Filed under: campionato — Tag:, , , , — U.C. @ 10:31 am

Dopo aver mandato avanti Paolo Bonolis, che ha paventato un complotto anti-Inter per favorire l’ingresso in Champions League della squadra del suo datore di lavoro, adesso mandano avanti Tommaso Rocchi: «Siamo penalizzati dagli arbitri. Gli episodi di domenica erano impossibili da non vedere». Capito? Rocchi, l’uomo che al centesimo tentativo ha finalmente segnato il centesimo gol in Serie A. Ne parlava dai tempi del suo gol numero 99, che più o meno risale a quando l’Inter ancora non veniva aiutata dagli arbitri. Già, perché c’è stato un tempo in cui Moratti credeva alla buona fede degli (more…)

Annunci

Aggrappata a Destro

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 10:31 am

Lasciare da parte i ricordi non è mai facile, ma spesso è l’unica soluzione. Ricordate l’esultanza di Mattia Destro a Siena? Lì è esploso, ma non ha avuto pietà. Doppietta, la prima in giallorosso, e al diavolo la consuetudine di restare fermi e chiedere scusa ai tifosi. Spera di non avere pietà neanche mercoledì a San Siro, in quello che poteva essere il suo stadio e che invece, adesso, è per lui soltanto una tappa di passaggio. Se la Roma, proprio lì, mercoledì prossimo si va a giocare un bel pezzo d’Europa, e di credibilità, il merito è soprattutto suo. Voglia d’Europa Il fu Mattia Destro è quello che, infatti, ha portato (more…)

10 aprile, 2013

Big Jim ma little Roma

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:02 pm

J im ha fatto i complimenti alla squadra. Basterebbe questo per capire tutto. In realtà non si capisce nulla. A parte che Andreazzoli è fuori dai giochi, perché anche chi lo sponsorizzava (sembra Sabatini) s’è dovuto arrendere. Serve un allenatore. Poi anche giocatori, perché qualcuno è alla frutta, qualcuno si sente sopportato (De Rossi) e qualcuno sente tante sirene. Paradossalmente resta Totti, l’unico che mette tutti d’accordo. L’impressione è che Jim (Pallotta vuole essere chiamato così: è americano, «easy») pensi (more…)

Andreazzoli bocciato

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:58 am

Anche in un pareggio si nascondono vittorie e sconfitte. Lunedì sera a trionfare è stato ancora Totti mentre il volto dell’insuccesso è quello di Andreazzoli, allenatore per caso chiamato a «normalizzare» una Roma alla quale resta solo la coppa Italia (mercoledì prossimo semifinale di ritorno con l’Inter, si ripartirà dal 2-1 per i giallorossi). Il tecnico d’altronde sapeva sin dall’inizio che il suo sarebbe stato un impiego a termine, ma col passare delle settimane (e delle vittorie) sperava nella di essersi (more…)

«Totti è unico Meritava anche questo record»

Filed under: campionato — Tag:, , , , , , — U.C. @ 11:57 am

Chi lo vuole sminuire dice che quei 9 gol sono arrivati in 37 partite e che, a conti fatti, è lui il giocatore della Roma che ha perso più derby di tutti, ben 14. Chi invece ne vuole esaltare l’ennesimo record, si coccola quel 9˚ gol segnato lunedì sera in un derby, rete che ha permesso a Totti di arrampicarsi in testa alla classifica dei goleador giallorossi da derby. Francesco è accanto a Marco Delvecchio e Dino Da Costa, il brasiliano che in realtà di gol ne ha segnati 12 (tra Coppa Italia e la gara per l’assegnazione della Coppa Zenobi, anche se lui se ne assegna anche un 13˚ — deviazione di Janich e autorete (more…)

4 aprile, 2013

Domani sbarca a Roma. Conti e stadio le priorità

A Roma sbarcherà domani, per cercare di dare la scossa definitiva alla squadra e sistemare un bel po’ di cose. Alcune Jim Pallotta le ha già toccate martedì mattina a New York, nella conferenza stampa tenutasi nella sede della Raptor. Altre le approfondirà proprio in questi giorni qui. Con argomenti anche diversi da quelli toccati negli Usa. Conti Oggi la Roma lancerà la campagna abbonamenti (primo step, quello dei rinnovi, a prezzi sostanzialmente inalterati), in largo anticipo rispetto al passato. «La terza maglia del prossimo anno sarà una grande sorpresa, verrà svelata durante la presentazione della campagna abbonamenti », ha detto ieri Christoph Winterling, direttore commerciale della Roma. Quest’anno il club (more…)

Destro in marcia sul derby

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 10:42 am

Poteva essere la sua squadra nel 2011, poi è diventata la sua vittima preferita da avversario (3 gol sui 18 realizzati finora in serie A), lunedì potrebbe segnare il suo ritorno in campo a 2 mesi e mezzo dall’infortunio e il suo esordio in un derby: la sfida con la Lazio per Destro ha un sapore particolare. L’attaccante, out dal 23 gennaio a causa di una lesione al ginocchio destro, è pronto a riprendersi una maglia da titolare dopo la panchina di Palermo. Anche ieri si è allenato col gruppo: Andreazzoli ha fatto svolgere metà seduta al (more…)

Totti lanciato verso il derby per abbattere un altro record

Le sue dichiarazioni di qualche giorno fa («Sportivamente i laziali mi stanno antipatici, piuttosto che giocare nella Lazio avrei fatto un altro sport») hanno fatto arrabbiare il presidente Claudio Lotito e il d.s. Igli Tare. Così come le maglie mostrate negli anni e gli sfottò nei confronti dei tifosi biancocelesti (il pollice verso del 2010 quando la Lazio era nella zona pericolosa della classifica). Per Francesco Totti il derby non è una gara come tutte le altre, e quello di lunedì sera sarà l’occasione per provare ad aggiungere nuovi primati al suo curriculum già ricco di record. Quello delle presenze nella stracittadina è già suo, e (more…)

Destro e Marquinhos sono ok

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 10:31 am

Solo falsi allarmi. L’allenamento di ieri mattina, il secondo della settimana, è stato caratterizzato da numerose defezioni. Nessuna delle quali però preoccupa in vista del derby di lunedì sera. Tutti i giocatori giallorossi, infatti, saranno, salvo imprevisti nei prossimi giorni, a disposizione di Andreazzoli ad eccezione di Osvaldo e Piris squalificati. Destro, Marquinhos e Pjanic stanno bene. L’attaccante e il difensore, ieri, si sono allenati con il gruppo ed hanno svolto anche la partitella finale. Segno che i rispettivi problemi sono ormai alle spalle. Una notizia importante per il tecnico giallorosso che potrà contare su (more…)

3 aprile, 2013

Vincere il derby per sognare

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:39 am

Vincere il derby, un obbligo, sempre. Ma a 18 giorni dall’ultima partita disputata in campionato dai ragazzi di Alberto De Rossi, l’1-0 sul campo della Ternana, vincere la stracittadina significherebbe fare un bel passo in avanti verso la qualificazione alle finali scudetto del campionato Primavera. Oggi alle 15 al “Di Bartolomei” la Roma ospiterà la Lazio che non vince a Trigoria dal lontano 16 novembre 2002. La sosta ha interrotto una striscia positiva dei giallorossi che durava da cinque partite: 4 vittorie e un pareggio. Riprendere il cammino con una vittoria, che sarebbe la quarta consecutiva, consentirebbe ai giallorossi di tornare a vincere un derby dopo poco più di due anni: i tre punti nella stracittadina mancano (more…)

Destro, quotazioni in crescita

A meno di una settimana dal derby la Roma e Andreazzoli possono sorridere nonostante l’umore non sia dei migliori per il brutto ko di Palermo. Le buone notizie per un gruppo che lunedì sera avrà il compito di salvare il salvabile di una stagione deludente, vengono dal rientro di Marquinhos e Destro. Oltre che di Pjanic. Ma mentre sulla presenza del bosniaco contro la Lazio non c’erano più molti dubbi dopo il buon spezzone del Barbera, qualche punto interrogativo in più c’era per gli altri due. Soprattutto per Destro, che sta recuperando dall’intervento al menisco di gennaio. Mattia ha una voglia enorme (more…)

De Rossi, venti di riscossa

Sembra essere il 20 il numero chiave della Roma di questo periodo. Venti, come gli anni dall’esordio festeggiati la scorsa settimana da Francesco Totti. Il capitano veniva da un momento super e invece la ricorrenza non gli ha portato particolarmente fortuna sabato a Palermo quando non è riuscito neppure lui ad issarsi sopra il grigiore di quella partita. Ora ecco che torna il numero venti. Cha stavolta magari potrebbe essere più gentile. Stavolta potrebbe succedere esattamente l’opposto con chi invece è (more…)

La Roma fa l’appello per il derby

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:09 am

Squadra che perde, si cambia. Dopo la brutta sconfitta di Palermo, la Roma ha ripreso ieri pomeriggio a lavorare in vista del derby che si giocherà lunedì sera all’Olimpico. Preso atto delle squalifiche di Osvaldo e Piris, fermati per un turno dal giudice sportivo, ieri Andreazzoli ha accolto la doppia buona notizia del pieno recupero di Mattia Destro e del brasiliano Marquinhos. A loro bisogna aggiungere Pjanic, che già nel secondo tempo del Barbera aveva dimostrato di aver smaltito in pieno l’infortunio alla caviglia e di essere abile e arruolato. Tre novità importanti, che offrono al tecnico giallorosso (more…)

20 marzo, 2013

Buffon: «Totti ancora uno di noi»

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:34 am

Non l’ha detto, Gigi Buffon, che in fondo era giusto che fosse proprio lui a prendere quel gol gioiello da Totti nell’ultimo Roma-Juve, ma forse soltanto perché non c’era bisogno di dirlo. Più che di Brasile e Bayern, nell’aula maglia di Coverciano si è parlato di quel fenomeno del suo amico Francesco, uno a cui vuole talmente bene da perdonargli pure il fatto di essere il suo portiere più battuto. «Totti è ancora uno di noi». E due. Dopo le parole del ct Prandelli che ne aveva ipotizzato un ritorno in Nazionale qualora arrivasse alle soglie del Mondiale in una condizione sfavillante come l’attuale, non poteva (more…)

«Mondiale? Se non smetto…»

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:28 am

Undici gol, dieci assist, i record e le prime pagine dei giornali di tutto il mondo. Non bastano. Totti resta in stand by, in attesa di una chiamata: dalla Roma e dalla Nazionale. «Mi hanno fatto piacere le parole di Prandelli ma a oggi le mie possibilità di tornare in azzurro sono zero. In questo momento sto bene. Da qua a domani o al 2014 in Brasile si vedrà. Può darsi pure che tra un anno smetto», ha sorriso amaramente il capitano ieri ospite di un evento benefico per l’ospedale pediatrico Bambino Gesù. Nessuna (more…)

Totti: «Sogno la Champions»

Quale è il tuo sogno più grande? Qual è il sogno più grande per «noi romanisti»? Quale domanda si può fare al principe dei romanisti per ottenere la risposta più logica? Questa, appunto. Quale è il tuo sogno più grande?, chiedono a Totti e a Francesco, quei due fuoriclasse che consentono all’As Roma di giocare sempre in dodici da vent’anni a questa parte. «È rigiocare la Champions, è un obiettivo che abbiamo un po’ tutti in comune, noi romanisti». Lui, noi. Dimmi cos’è che ci fa sentire amici anche se non (more…)

13 marzo, 2013

«Roma-Parma a rischio»

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:02 pm

Prima fumata nera a San Pietro, quella di ieri. Il mondo intero guarda con attenzione al Vaticano in attesa dell’elezione del Papa, i romanisti lo fanno per un motivo in più: per capire se e quando si giocherà la partita contro il Parma. Che, secondo programma, è prevista per domenica sera alle 20,45 e che al momento non ha subito spostamenti. Di più, ogni giorno che passa sembra sempre meno probabile che il match venga rinviato. Possibili novità in tal senso potevano arrivare già ieri, ma così non è stato. L’attesa proseguirà anche nei prossimi giorni, in particolar modo oggi e domani. Il problema è (more…)

12 marzo, 2013

La Roma in sospeso

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:06 pm

Giorni d’attesa. Su tutti i fronti. È iniziata una settimana particolare per la Roma, con un occhio ai movimenti dello sceicco Adnan al Qaddumi e con l’altro al conclave. Sì, perché dall’elezione del Papa dipende la data della gara con il Parma. Fumate che si mischiano e provocano una certa ansia. Ce la farà il misterioso imprenditore giordano a versare i «famosi» 50 milioni entro giovedì per diventare socio di Pallotta? Riusciranno Prefettura e Questura a organizzare un piano di sicurezza/viabilità che consenta di giocare domenica sera all’Olimpico? Lo sceicco è in Umbria e attende dei documenti decisivi per ottenere (more…)

Sarà fumata giallorossa?

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:03 pm

Tutti in attesa della decisione della Prefettura per capire se e quando si giocherà Roma-Parma. Che si dovrebbe disputare domenica sera alle 20,45 ma che è in dubbio a causa dei tanti eventi in programma nella Capitale nel fine settimana. Sabato c’è il 6 Nazioni di rugby, ma quello non è più di tanto un problema. La questione principale è per il giorno successivo quando ci sono due eventi certi più uno possibile e, nel caso, di enormi proporzioni. C’è la Maratona, c’è la partita della Roma, ma a condizionare tutto saranno le notizie provenienti dal Vaticano dove da oggi i Cardinali sono riuniti in (more…)

Che Roma Capoccia

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:43 am

Domanda da un milione di dollari: come fa la Roma, miglior attacco e unica squadra con tre giocatori in doppia cifra, a essere settima? E poi, fossero solo quelli i pregi: in tutte le classifiche per tipologia di gol segnati, la Roma è sempre ai primi posti (mai sotto il quinto). Nei minuti di recupero, su punizione, su rigore, da fuori area, su palla inattiva, persino di testa, pure senza giganti davanti. Addirittura 15, questi, compresi in un conto di 47 reti in area che fanno della Roma la squadra più prolifica nei 16 metri. Roma in testa Nel gol di Udine c’è tutto: la punta che crea spazi (Totti), l’inserimento di un (more…)

L’Europa ci aspetta, prendiamola

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:42 am

Dalla delusione alla rinnovata speranza. Sabato sera verso le 22.30, al fischio finale di Udinese-Roma, i romanisti hanno visto il treno per l’Europa sfuggire ancora una volta. Ma ci hanno pensato i risultati di domenica sera a ridare ottimismo in vista di una rincorsa complicata ma non impossibile. Non resta che resettare tutto e guardare a ciò che il calendario propone alle sei squadre in corsa per la Champions. Sei, ovvero considerando anche il Napoli in crisi e ormai col Milan alle calcagna. Ad oggi la Roma è a sette lunghezze dai rossoneri che dovrà affrontare in trasferta nello (more…)

Marquinhos pronto al ritorno

Come un nuovo debutto. La Roma che domenica sera Aurelio Andreazzoli schiererà contro il Parma potrebbe essere piuttosto simile a quella della sua prima da allenatore giallorosso. Quella di Genova contro la Samp, insomma. Che, aldilà del risultato finale, non aveva fatto male e avrebbe meritato di più. Quel giorno Andreazzoli si presentò con tutti e tre i centrali più forti: Burdisso, Castan e Marquinhos insieme in campo. Da allora non ha più potuto farlo. A causa degli infortuni si è dovuto inventare, con risultati peraltro ottimi, un nuovo ruolo per Piris e il debutto da favola di Romagnoli. Ora però i tre “titolari” sono di nuovo a disposizione. Nicolas non è in un grande momento, ma c’è e ci sarà. Sabato a (more…)

6 marzo, 2013

Il primo mese di Aurelio

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:39 am

Il primo mese di Aurelio Andreazzoli sulla panchina della Roma senza un altro tecnico accanto è stato intenso almenotanto quanto gli altri sette anni e mezzo passati a Trigoria. Sabato, a Udine, Andreazzoli lo chiuderà (conteggio partito dal 10 febbraio, prima partita in Serie A) senza aver mai potuto schierare la stessa Roma. Cinque partite—compresa quella ancora da giocare al Friuli —, altrettante formazioni diverse. All’inizio le scelte tecniche, poi gli infortuni e le squalifiche: di fisso non è rimasto neanche il modulo, con untrequartista a Genova (Marquinho) e due nelle altre tre gare contro (more…)

Il mix vincente di Andreazzoli

Filed under: campionato — Tag:, , , , — U.C. @ 11:37 am

La Roma «bi generazionale» continua a vincere. Ed anche a convincere? Su questo interrogativo – al di là dell’entusiasmo dei tifosi – nutro qualche dubbio. Pure con il Genoa la squadra ideata e diretta da Andreazzoli non hamandato in delirio gli appassionati del vero calcio. È stata più accorta, come sempre. Se volete, prudente e, a volte, cinica. Ma niente altro. In specie nel primo tempo a comandare il gioco è stato il Genoa e la Roma è rimasta a guardare. Questo per la verità dei fatti. Se poi, alla fine, i tre punti li hanno presi i giallorossi e se tutto si è concluso con una festa è un discorso diverso che (more…)

Dani-Erik, riscatto per 2

Attenti a quei due. Osvaldo e Lamela come Tony Curtis e Roger Moore di uno dei telefilm culto degli anni 70. Attenti a loro due, che vanno a Udine a caccia di un doppio riscatto o, se vogliamo, di un riscatto per due. Entrambi vengono da un periodo niente affatto esaltante. Danny Wilde si chiamava il personaggio interpretato da Tony Curtis (l’altro era Lord Brett Sinclair). Wilde che suona tanto simile a Wild, selvaggio. Dani il selvaggio, sembra calzare alla perfezione per Osvaldo, che sabato andrà a caccia di un gol che gli manca da troppo tempo, da più di un mese. Era la fine di gennaio, a Bologna, c’era ancora Zeman, era un’altra Roma. Da allora, da quella rete del momentaneo 2-1, più nulla. Cinque partite (more…)

Bomber in crisi e coi nervi tesi

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:23 am

Nella nuova Roma di Andreazzoli i sorrisi abbondano: c’è quello di Totti per i record conquistati, ci sono quelli di De Rossi e Stekelenburg per il ruolo da protagonisti ritrovato; sorride anche chi trova sempre meno spazio dopo aver dato il fritto, come Florenzi. C’è una faccia scura però: quella di Osvaldo la peste. L’italo-argentino ieri avrebbe dovuto ricevere l’ennesima sgridata dallo staff tecnico per la reazione scomposta dopo la sostituzione col Genoa a 9’ dalla fine. L’attaccante, infatti, ha (more…)

5 marzo, 2013

Ora guida Romagnoli

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:58 pm

Certo, Francesco Totti è un’altra cosa e non potrebbe che essere così.MaAlessio Romagnoli gli si è messo nella scia, almeno per quanto riguarda i numeri, segnando la sua prima rete in Serie A a soli 18 anni, un mese e venti giorni. Totti, ovviamente, fece meglio, cristallizzando l’orologio il 4 settembre del 1994, quando aveva 17 anni, 11 mesi e 8 giorni. Venti anni fa Francesco era il simbolo di un settore giovanile che aveva appena vinto uno scudetto Allievi e una Coppa Italia Primavera. Oggi Romagnoli è l’ultimo prodotto di una cantera che ha sparsi in giro tanti giocatori di prospettiva. L’ultimo ammirato, proprio (more…)

Perrotta verso le nozze d’oro dei gol A. Udine può segnare il 50esimo

Filed under: campionato — Tag:, , , — U.C. @ 12:49 pm

La favola di Simone potrebbe iniziare così: «C’era una volta un giocatore di pallone nato in Inghilterra, ma italiano a tutti gli effetti, che dopo tanto girovagare trovò casa nella città più bella e più famosa del mondo, dove divenne celebre per le sue incursioni nelle aree avversarie. A propiziarle era spesso un suo compagno di squadra dai piedi vellutati meglio noto alla gente come “il capitano” e conosciuto anche dai bambini per quel suo cognome che potevano pronunciare molto facilmente: Totti». Che ne dite? Si addice all’impresa del gol Totti-Perrotta? Un duo che alla Roma sta regalando reti (more…)

Re Francesco

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:49 pm

– «Totti è la bandiera pura del calcio italiano, la storia della serie A» . Il Raccordo Anulare non è mai stato così grande e, dalla Spagna al Brasile passando per Francia e Usa, il mondo celebra l’ennesimo record di «Re Francesco» (come l’ha ribatezzato Espn) capace domenica contro il Genoa di agganciare Nordahl al 2˚ posto tra i marcatori di sempre in serie A con 225 centri. L’immagine del capitano in lacrime sotto la Sud mentre abbraccia i figli Christian e Chanel ha colpito tutti. «Questa foto vale più di mille gol. Congratulazioni Pupone», il tweet di Fabio Cannavaro. «225 gol: un traguardo da grande (more…)

«Grazie Ale che ci fai piangere»

A guardarlo da lontano mentre passava da un abbraccio all’altro, Alessio Romagnoli sembrava appena uscito da una brillante seduta di laurea, non fosse che ai cancelli dell’Olimpico nessuno lo aspettava con i fiori. Elegantissimo nel suo completo d’ordinanza (non si è concesso nemmeno la cravatta allentata), il co-protagonista della notte di Roma-Genoa è stato l’ultimo a lasciare lo stadio, dopo una buona mezz’ora di tappe fra telecamere e microfoni a ripetere che «no, non me l’aspettavo (more…)

Older Posts »

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.