Laromainrete.com

10 aprile, 2013

Big Jim ma little Roma

Filed under: campionato — Tag:, , , , , — U.C. @ 12:02 pm

J im ha fatto i complimenti alla squadra. Basterebbe questo per capire tutto. In realtà non si capisce nulla. A parte che Andreazzoli è fuori dai giochi, perché anche chi lo sponsorizzava (sembra Sabatini) s’è dovuto arrendere. Serve un allenatore. Poi anche giocatori, perché qualcuno è alla frutta, qualcuno si sente sopportato (De Rossi) e qualcuno sente tante sirene. Paradossalmente resta Totti, l’unico che mette tutti d’accordo. L’impressione è che Jim (Pallotta vuole essere chiamato così: è americano, «easy») pensi molto al futuro, sia soddisfatto dei progetti societari e non faccia i conti con quello che ha fatto grande il calcio nel mondo e, soprattutto in Italia: i risultati. Il pubblico romanista è allo stremo. Jim non può percepirlo. Baldini è impegnato in altre letture più intelligenti. Ogni tanto alza gli occhi e dice che la Roma gioca per la Champions. Sabatini ha già preso Pastore a Palermo, Lamela e Marquinhos qui, che volete? Baldissoni parla già così bene l’inglese, gli basta. Del resto c’è una finale di Coppa Italia, no? No, non ancora. Leggo

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: