Laromainrete.com

20 marzo, 2013

Resurrezione Stekelenburg. Ora si riprende anche l’Olanda

Filed under: Interviste — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:34 am

Dopo la partita col Genoa Andreazzoli, pubblicamente, aveva detto: «Avete visto tutti quanto vale Stekelenburg». Contemporaneamente negli spogliatoi, mentre i tifosi sugli spalti ancora festeggiavano, un dirigente lo prendeva da parte e gli diceva: «Stasera sei diventato a tutti gli effetti il portiere della Roma». Meglio tardi che mai, visto che l’olandese è a Trigoria dall’agosto del 2011. Mesi difficili, quelli vissuti da Stek in giallorosso, ma che con l’arrivo di Andreazzoli sembrano definitivamente alle spalle tanto che lui, dal ritiro della nazionale, ammette: «Adesso non ho alcun motivo per andare via da Roma. Il nuovo allenatore ha fiducia in me». Rigenerato Lezioni di italiano quotidiane, rapporto coi compagni decisamente migliorato, feeling coi dirigenti rinsaldato dai colloqui avuti con Baldini e Sabatini che, dopo il mancato trasferimento in Inghilterra, lo hanno invitato a pensare soltanto a giocare senza preoccuparsi del mercato: «Tu fai quello che sai e a fine stagione ne riparliamo», gli hanno detto i due direttori. Proprio per questo sono state anche congelate le trattative per portare a Trigoria il brasiliano Rafael, a lungo cercato in inverno. Stekelenburg li ha presi in parola, qualche errore – soprattutto sulle uscite – ancora c’è, ma di sicuro l’olandese ha preso fiducia e la sta dando a tutta la squadra. «Stiamo facendo molti punti – ha detto ancora il numero 24 della Roma – e questa per noi adesso è la cosa più importante ». La Nazionale Importante è stata anche la chiamata di van Gaal per le due partite contro Estonia e Romania. Stekelenburg, che quando era stato messo in panchina da Zeman aveva perso il posto anche con gli Orange, vuole tornare ad essere protagonista con l’Olanda «perché il mio obiettivo è giocare da titolare la Coppa del Mondo in Brasile. Quando non sono stato convocato sono rimasto sorpreso,maadesso è tutto alle spalle. Sono qui e sono pronto a fare bene». Gasport

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: