Laromainrete.com

12 marzo, 2013

Roma, Destro conta i giorni

Filed under: Notizie da trigoria — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:40 am

Quarantotto giorni, otto partite e un cambio di panchina: sembra passato un secolo da quando Destro, l’acquisto più costoso del mercato estivo, terminava Roma-Inter di coppa Italia (risolta proprio da un suo gol) in lacrime e zoppicando per una caviglia gonfia come un melone e una lesione al menisco del ginocchio sinistro. Un brutto gancio al mento per l’attaccante con la passione per la boxe che dopo un avvio difficile – tanta panchina, i rimpianti per non essere andato alla Juve e qualche gol divorato – aveva trovato finalmente il proprio spazio contribuendo con 7 gol in 19 partite (8 entrando a gara in corso) al momento più felice della Roma di Zeman. Poi il crac, il primo della sua breve carriera (mercoledì 20 compierà 22 anni) che comunque non gli ha tolto il sorriso e la voglia di tornare a guadagnarsi un posto nella Roma e in Nazionale. Non spaventa più la concorrenza di un Osvaldo opaco e con le valigie (ieri era a Barcellona in vacanza con la fidanzata) e, dopo tanta fisioterapia, già in settimana tornerà ad allenarsi sul campo con l’obiettivo di tornare per il derby del 7 aprile. Un ritorno importante in un reparto che nel 2013 si è affidato quasi esclusivamente ai colpi di Totti. «La fine di un incubo», fa sapere l’ex-attaccante del Siena che in questi mesi ha ricevuto le cure, oltre che dello staff medico, anche della nuova fiamma: la bellissima modella romana (e romanista) Ludovica Caramis. I due stanno cercando casa a Roma, altro segnale importante che coincide con la rinnovata fiducia da parte della dirigenza (in particolare di Sabatini vicino al rinnovo contrattuale) che gli affiderà l’attacco della prossima stagione (se arrivasse, Allegri impazzisce per Destro). Per un giocatore in procinto di lasciare l’infermeria (due se si conta Marquinhos) ce n’è uno che rischia di entrarci: Torosidis oggi si sottoporrà agli esami strumentali che potrebbero evidenziare una lesione alla coscia sinistra. In questo caso il greco dovrebbe fermarsi per 10-15 giorni. Leggo

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: