Laromainrete.com

8 febbraio, 2013

La Ue boccia il calciomercato

Filed under: Calciomercato — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:27 am

Tassare i ricchi per aiutare i poveri. La Commissione Ue si traveste da Robin Hood e boccia le regole del calciomercato perché squilibratato a favore delle società più facoltose. Così ad aprile Bruxelles proporrà controlli su transazioni finanziarie, una «tassa fair play» a favore dei piccoli club e un tetto al numero di giocatori tesserabili. La decisione scaturisce da uno studio della Commissione dal quale si evince che per il calciomercato si spendono 3 miliardi di euro l’anno, ma che meno del 2% arriva alle società più piccole che allevano i calciatori. Una situazione che impedisce ai club minori di «sottrarsi al controllo esclusivo che le società più grandi continuano a esercitare sulle competizioni sportive». Tra le altre proposte: regolamentazione dei prestiti e limitazione delle proprietà di terzi per «impedire in modo sproporzionato gli investimenti finanziari nello sport». Leggo

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: