Laromainrete.com

11 gennaio, 2013

Marquinho, Gremio vicino. Fernando: Resto qui

È solo una questione di dettagli. Di ore. E poi Marquinho tornerà in Brasile, destinazione Gremio. La Roma e il club brasiliano stanno sistemando le ultime cose, Sabatini in particolare vuole che il Gremio accetti il prestito oneroso (un paio di milioni circa) con opzione per l’acquisto definitivo in estate. Acquisto che, se fatto a giugno, consentirà alla Roma di liberare un posto da extra comunitario. Il centrocampista, e la sua famiglia, sono impazienti, hanno rifiutato il Palermo perché vogliono tornare in patria e la Roma, preso atto che Zeman non considera il centrocampista una riserva – neanche la prima peraltro – ha dato l’ok alla sua partenza. Nella trattativa col Gremio si è parlato anche di Saimon e Fernando, 21 anni da compiere a marzo, centrocampista dai piedi buoni che piace a parecchi club in Europa. La Roma, sfruttando i buoni rapporti col club che vuole Marquinho, avrebbe strappato un’opzione su un’eventuale cessione del giocatore che però ieri, dalle colonne di Globoesporte, ha fatto sapere di non avere intenzione di muoversi, almeno per ora: «Voglio restare per vincere un titolo importante». Pur riconoscendo che è un sogno giocare in Europa, il giocatore vuole vincere la Coppa Libertadores. «Sento che è il momento di rimanere. Ho un contratto a lungo termine con il club e vogliono essere etichettati con un titolo. Il mio desiderio è quello di giocare in Libertadores e conquistarla. Stiamo gioccando la Libertadores e andiamo avanti passo dopo passo. Le gare del 23 e 30 valgono il nostro anno». Dal Brasile all’Inghilterra. In questi giorni è segnalato a Londra Rob Jansen, procuratore di Maarten Stekelenburg. L’agente dell’olandese starebbe cercando di intensificare i contatti col Fulham per convincere il club di Londra a fare un’offerta «soddisfacente» alla Roma. Per il momento però il Fulham non si è fatto vivo dalle parti di Trigoria e quindi Stek non si muove. Anche perché «la Roma in prestito non lo cede». A dirlo è Carlo Pallavicino, agente di Marco Amelia: «Marco alla Roma? Senza nulla togliere al Milan sarebbe una prospettiva che farebbe molto piacere a Marco, come è normale visto che è romano e romanista. È un affare di cui si parla da tanto. Non penso sia una trattativa semplice visto che la Roma non penso sia intenzionata a cedere l’olandese in prestito». Se anche fosse, comunque, Stekelenburg non verrebbe rimpiazzato da Amelia, che a Trigoria non interessa. Galliani poi, in serata, ha smentito di aver chiesto alla Roma sia l’olandese sia Destro. La Roma, infine, ha ufficializzato la cessione in prestito fino a giugno di Junior Tallo al Bari. L’attaccante già da oggi sarà a disposizione del tecnico Torrente. Il Romanista

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: