Laromainrete.com

12 dicembre, 2012

Romagnoli: è già futuro

Filed under: Notizie da trigoria — Tag:, , , , , — U.C. @ 1:08 pm

I complimenti di Zeman Alessio Romagnoli li aveva presi tante volte, quelli di ieri («Ha mezzi importanti, è andato molto bene, farà strada») hanno un sapore diverso, la ricompensa dopo una buona prova, non il contentino per chi deve aspettare il suo turno. Il più giovane del gruppo, ma non si è visto: Denis, tra lui e Burdisso, non l’ha vista mai. Testa alta in campo, profilo basso fuori: «Devo ringraziare tanto i miei compagni, in particolare Nicolas (Burdisso, ndr). È stata una grandissima emozione questo esordio, lo dedico a famiglia e amici. Sto rubando con gli occhi da tutti, da Burdisso per le indicazioni sulla posizione in campo, da Castan per la gestione della palla. Zeman? Mi ha detto solamente di stare tranquillo, e giocare come so giocare ». Diventerà maggiorenne tra un mese: con Marquinhos formerebbe la coppia di centrali più giovane d’Italia. «Sarebbe bellissimo se ci schierasse insieme. Ma va benissimo anche così». Certezza Pjanic Dall’esordiente alla certezza: Pjanic, dopo quattro partite giocate all’ala destra, ha lasciato il posto a Nico Lopez (che doveva venire a parlare nel post gara, poi si è arreso alla sua timidezza) ed è tornato a centrocampo, con una prova sontuosa, gol, giocate e assist. «Mi piace fare questi passaggi, li vedo fare a Iniesta, sono bellissime palle. Ne ho fatta una anche nel secondo tempo, ma non voglio paragonarmi a lui. Dobbiamo avere il piacere di giocare, e se prendiamo fiducia è tutto più semplice. Siamo contenti di quello che facciamo, e dobbiamo continuare così: abbiamo due partite prima di Natale, ora pensiamo a fare il massimo col Chievo». Vincere aiuta a vincere E dopo il Chievo ci sarà il Milan, che come la Roma ha attraversato una fase nera e ora sta risalendo la china. «Vincere aiuta a vincere — continua Pjanic — ora stiamo bene di testa e gli altri hanno un po’ di paura, ci rispettano di più. Anche noi rispettiamo tutti, ma sappiamo di essere sulla strada giusta. Fisicamente sto bene, sento la fiducia del mister, e sono molto fiducioso. Sto andando bene, ma il merito è tutto della squadra ». Gasport

1 commento »

  1. I think this is among the so much important information for me. And i am glad reading your article. But should statement on few basic things, The website style is perfect, the articles is in point of fact great : D. Good task, cheers

    Commento di zayıflama kemeri — 22 dicembre, 2012 @ 7:34 am


RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: