Laromainrete.com

6 dicembre, 2012

Wolkswagen felice. Arriva la Nike?

«La partnership con la Roma è stata, spero e credo, una scelta indovinata. In Italia e solo in Italia, quando si vuole inneggiare a qualcosa si dice ’W l’Italia’, ’W la Roma’, o qualunque altra squadra e il simbolo ’W’ guarda caso è quello della Volkswagen. Quindi nasce un’idea molto facile e forte, ’W il calcio’». Francesco Cimmino, direttore marketing Volkswagen Italia, dal Motor Show di Bologna, ha sottolineato tutti i lati positivi della partnership con la Roma calcio. Il primo segnale c’è stato in occasione della cerimonia della Hall of Fame, dove le “vecchie glorie” scelte dai tifosi per far parte della formazione di tutti i tempi della Roma hanno sfilato sulla pista d’atletica dello stadio Olimpico prima di Roma-Atalanta proprio su delle vetture Wolkswagen. «Quale modo migliore per celebrare uno sport che appassiona tantissimi italiani e che ci può dare l’opportunità di essere più vicini alla gente. L’idea di ’W il calcio’ è quella su cui abbiamo costruito questa partnership. Abbiamo scelto la Roma – ha spiegato Cimmino all’Adnkronos- perché è un brand che all’interno del mondo del calcio ha questa visione internazionale, la proprietà è statunitense, con grandissime ambizioni di creare un brand mondiale e la Roma ci dà questa opportunità ». Ma Cimmino va oltre: «In questi giorni abbiamo lanciato lo spot con i calciatori giallorossi. Un modo per umanizzare questo mondo un po’ idolatrato da tutti, e quello che ho scoperto è che anche se è uno spot della Roma, fa simpatia a tutti, anche a tifosi di altre squadre, meno ai laziali forse, ma la nostra idea è di avvicinare questo mondo in maniera molto simpatica e cercare di ragionare, come fa la Roma, su un settore giovanile che è il futuro del calcio. Abbiamo bisogno di esempi positivi. Noi abbiamo un accordo che vale un anno e che ha la possibilità di essere sviluppato per l’anno futuro. Partnership che si può ampliare a qualcos’altro? In questo momento pensiamo solo a questo», spiega Cimmino, senza sbilanciarsi su eventuali nuove operazioni con il club di Trigoria. Intanto è stato lanciato il primo spot e altri ne arriveranno, con delle sorprese.

SPONSOR TECNICO I bookmaker non hanno dubbi. Sarà la Nike a vestire la Roma nelle prossime stagioni. Risolto anticipatamente il contratto con Kappa, che aveva con i giallorossi un accordo fino al 2017, la società capitolina ha aperto la caccia al nuovo potenziale partner che permetta di sfruttare al massimo le vendite del merchandising. E la questione finisce anche sulla lavagna dei bookmaker: stando ai pronostici dei quotisti, sarà la statunitense Nike, favorita a 3.50. Principale rivale l’italiana Lotto, che viene accreditata a 6.00. Quota 8.00 invece per i marchi Adidas, Macron o Under Armour sulla maglia giallorossa nella prossima stagione. Salgono invece a 10.00 Puma, Reebok e Umbro. Outsider a 15.00 è invece la spagnola Joma. È stata associata alla Roma anche la “bostoniana” Warrior che, dopo l’accordo con il Liverpool, ha di recente firmato un contratto di cinque anni con la squadra spagnola del Siviglia. Il Romanista

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: