Laromainrete.com

30 novembre, 2012

Domenica a Siena questione di carattere

Filed under: campionato — Tag:, , , , , , , — U.C. @ 12:04 pm

https://i0.wp.com/controcampo.sportmediaset.it/wpmu/files/2012/01/totti.jpgZeman le prova tutte. Ieri è stato un giovedì di esperimenti per l’allenatore boemo. Tanta prove e un’unica certezza. I giocatori che Zeman sceglierà per la trasferta di domenica pomeriggio a Siena saranno uomini di personalità e carattere. Giocatori in grado di raggiungere il primo mini-traguardo stagionale: la terza vittoria consecutiva in campionato, magari riuscendo anche a non incassare gol, ma questo, si sa, a Zeman importa meno. Totti e Osvaldo. Saranno loro che dovranno trascinare i compagni. Se sul capitano, che ieri ha portato moglie e figli al Palalottomatica per lo spettacolo della Disney, non ci sono dubbi, sono 19 anni che si carica la squadra sulle spalle, l’italo-argentino deve ritrovare condizione e gol. Nonostante ieri Zeman abbia provato Nico Lopez come laterale Destro d’attacco giocherà Mattia Destro. Il grande ex della partita cercherà di dare continuità alla buona prestazione e al gol di Pescara. A centrocampo la personalità e il carattere che vuole Zeman potrebbero essere incarnati , per la terza partita consecutiva, dal trittico Florenzi-Bradley- Pjanic con l’americano confermatissimo nel ruolo di regista davanti alla difesa a scapito di Tachtsidis. Zeman ancra non è convinto però di fare a meno del greco, se decidesse di affidarsi a lui sarà Pjanic a lasciargli il posto. In difesa Piris e Balzaretti per forza di cose saranno titolari, mentre Burdisso, Castan e Marquinhos si giocheranno le due maglie da centrale. Ieri a Trigoria, dopo le numerose assenze di inizio settimana, finalmente la quasi totalità della rosa si è allenata agli ordini del tecnico di Praga. Unico assente Erik Lamela, che continua a lavorare sodo per recuperare dalla lesione alla caviglia rimediata contro il Torino. L’obiettivo dell’argentino è essere in campo l’8 dicembre in Roma-Fiorentina, difficile ma non impossibile. Ieri hanno lavorato a parte, non partecipando alla partitella contro gli Allievi, Piris e Stekelenburg. Il terzino è sceso in campo con una vistosa fasciatura a proteggere il ginocchio gonfio. L’allenatore gli chiederà di stringere i denti perché in quel ruolo le alternative scarseggiano, come testimonia il fatto che nel secondo tempo dell’amichevole di ieriZeman ha provato Perrotta nel ruolo di terzino destro. Balzaretti all’ocorrenza potrebbe anche cambiare fascia ma a sinistra lascerebbe un vuoto. Dodò non è ancora pronto e Taddei non è a disposizione. Dunque Piris a Siena ci sarà. La situazione di Stekelenburg, invece, preoccupa, e non poco, allenatore e società. Il portiere olandese ad inizio settimana sembrava aver recuperato dal trauma al pollice della mano sinistra e pronto a riprendersi la maglia da titolare. Ma un solo allenamento in gruppo ha causato il riacutizzarsi del dolore al dito costringendo nuovamente Stek a del lavoro differenziato. Oggi potrebbe riprovare, ma la sua convocazione per Siena è tutt’altro che scontata. La certezza è che l’olandese è considerato da società e allenatore come il portiere titolare della squadra, l’intenzione di cederlo già a gennaio non alberga nei pensieri dei dirigenti giallorossi. Le cose però potrebbero cambiare se, una volta recuperata la migliore condizione, sarà Zeman a preferirgli ufficialmente Goicoechea oppure se sarà lo stesso Stekelenburg a chiedere di andar via. Il Romanista

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: