Laromainrete.com

13 novembre, 2012

Paralisi Roma

Filed under: campionato — Tag: — U.C. @ 11:48 am

Avanti con Zeman, per mancanza di alternative. Il tunnel imboccato dalla Roma anche quest’anno non presenta svincoli e, dopo l’ennesima figuraccia al derby e un nuovo colloquio tra società e allenatore, si è deciso di non cambiare la guida tecnica. Si aspetta il miracolo, ovvero che la squadra cominci a credere al boemo. Quanto visto domenica però non lascia ben sperare: i nervi tesi di De Rossi (squalificato tre giornate per il pugno a Mauri), la ribellione di Pjanic, i mugugni di Stekelenburg e Castan («Mi manca il Corinthians», ha detto il brasiliano) certificano la crisi di rigetto. Dagli Usa intanto arrivano i primi disappunti per la 23ª sconfitta della gestione Baldini-Sabatini. I due dirigenti vivono una situazione di paralisi e sembra non sappiano più che pesci prendere, mentre cominciano a circolare i nomi di Lucchesi e Perinetti. L’ultimo errore della coppia voluta da Pallotta (smentito il suo arrivo a Roma) riguarda la scelta del tecnico, che bissa il flop Luis Enrique. Zeman, dunque, ancora non rischia: l’unica carta di riserva di Sabatini – Delio Rossi – susciterebbe infatti un compatto coro di protesta da parte della tifoseria. L’àncora di salvezza sarebbe Alberto De Rossi che, però, ha sempre detto di voler restare con la Primavera. A lui, però, i dirigenti chiederanno di salvare il salvabile qualora le cose dovessero ulteriormente precipitare. Resta in silenzio intanto De Rossi jr. che tornerà in campo l’8 dicembre contro la Fiorentina (a 3 settimane dal calcio mercato). La Roma sembra non avere intenzione di presentare ricorso, ma deciderà oggi. Prandelli ha spiegato così l’esclusione in nazionale: «A volte gli si tappa la vena. Lui è troppo tifoso». Quasi un consiglio a fare le valigie. Se il City sembra defilato, Psg e Real potrebbero approfittare della situazione con un’offerta al ribasso. A difendere De Rossi è intervenuto Materazzi: «Daniele, al contrario di qualche dirigente, è romanista fino al midollo ma viene trattato come Tachtsidis». Leggo

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Blog su WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: