Laromainrete.com

7 novembre, 2012

De Rossi-stop, ma ci sarà. Stek in dubbio

Filed under: Notizie da trigoria — Tag:, , — U.C. @ 11:18 am

Non c’è pace per De Rossi. Anche la settimana che precede il derby è segnata dal dubbio sulle sue condizioni e quindi sulla sua presenza. Proprio quando il fastidio alla caviglia, che lo ha costretto a stare in panchina contro il Palermo, sembrava passato ecco un virus intestinale a fiaccarlo. Dopo solo 25 minuti di allenamento ieri De Rossi si è piegato in due sul campo. Il centrocampista di Ostia, dopo un lungo confronto con Zeman sulle sue condizioni fisiche, ha dovuto abbandonare la seduta. Un virus fastidioso, che però non preoccupa più di tanto Zeman. «Se oggi si giocava il derby De Rossi sarebbe partito titolare» le parole del Boemo nel postpartita di Roma-Palermo. Viste tali dichiarazioni non sarà certo un problema all’intestino a impedire a De Rossi di scendere in campo nella stracittadina di domenica. Ciò che invece preoccupa leggermente Zeman è la condizione fisica dei suoi attaccanti. Se per Totti e Lamela le prestazioni parlano da sole, sono gli altri che non fanno dormire sonni tranquilli al Boemo. Destro, con la maglietta alzata per metà dopo il primo gol in giallorosso e la seconda ammonizione presa grazie alla fiscalità dell’arbitro De Marco, si è precluso la possibilità di giocare il suo primo derby della capitale. «La regola non mi piace, ma c’è. Destro cercava di rilanciarsi, è un peccato. Le regole sono così, ma i ragazzi possono anche esultare in altro modo» il commento di Zeman domenica sera. Destro avrà recepito il messaggio ma rimane il fatto che la Roma nel derby dovrà fare a meno di lui. Osvaldo dunque sarà più che mai sicuro del posto, la sua presenza domenica non è in discussione anche se l’italo-argentino non è al meglio. La settimana che precedeva la sfida col Palermo aveva sofferto una botta alla caviglia rimediata in allenamento in uno scontro con Goicoechea e in questa settimana dovrà fare i conti sempre con i dolori al piede destro. Ieri a Trigoria Osvaldo non si è allenato col gruppo a causa di un collo del piede molto gonfio, risultato dell’intervento in scivolata di Munoz, non visto da De Marco, nel primo tempo di Roma-Palermo. Durante l’allenamento di ieri si sono fermati anche gli ultimi due attaccanti della rosa giallorossa: Nico Lopez ha accusato un fastido al polpaccio mentre Junior Tallo ha avvertito un problema alla schiena. Assente dal campo anche Stekelenburg. L’olandese, alle prese con il problema muscolare rimediato in Parma-Roma, non sta benissimo. Oggi lavorerà ancora a parte e forse da domani potrebbe tornare in gruppo. Il ballottaggio con Goicoechea per il derby è più che mai aperto. Castan ha recuperato ed è pronto a giocare il suo primo derby. Intanto ha festeggiato il compleanno, come testimoniano le foto su Twitter di Dodò e Marquinhos, con i suoi compagni brasiliani che lo hanno ricoperto di uova e farina. Il Romanista

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: