Laromainrete.com

26 ottobre, 2012

Roma in emergenza difesa

Filed under: Notizie da trigoria — Tag:, , , , , — U.C. @ 11:25 am

Giorni di scelte, di dubbi e di misteri. L’avvicinamento alla sfida dell’Olimpico con l’Udinese, regala alla Roma tante incertezze quante possibili novità. Nella settimana che ha raccolto il maggior numero di infortunati di casa giallorossa infatti, Zeman raccoglie i cocci aspettando che arrivino notizie migliori. Perchè sei vari forfait si sono susseguiti con il ritmo di una catena di montaggio, l’incognita che sta accompagnando il recupero di convalescenti e acciaccati vari, continua inesorabilmente a cambiare le carte in tavola. L’ultimo in ordine di tempo ad alzare bandiera bianca è stato Balzaretti, che ha marcato il suo secondo problema muscolare da quando è arrivato nella capitale. Una situazione fastidiosa perilboemo,chedopoaverincassato lo stop di Taddei, che nei prossimi giorni effettuerà un’altraecografia,saràcostretto ad inventarsi domenica seraunadifesa inedita e praticamentemai sperimentata. Con Pirisunicoesternoattualmente disponibile nella rosa, la ricerca dei terzini sinistri prosegue con estreme difficoltà anche nei possibili sostituti. Tutti gli indizi porterebbero aDodò: provato ieri in allenamento nei probabili titolari, la corsa del brasiliano è stata fermataappenaunasettimana fa dal suo stesso tecnico: «Ha ripreso ad allenarsi, ma è ancoraal50% ».Unabocciaturaparziale, chedifficilmentepotrebbespiegarsiconl’eventualeinserimento dal primo minuto. Se da Trigoria continuano ad assicurare che il calciatore sia pronto,Zemanpotrebbe mettere ancora una volta l’ultima parola.Incasocontrario l’ultimoapotersiadattaresaràMarquinho. E nel cerchio che si stringe sempre più, anche Florenzi (che ha ricoperto il ruolo saltuariamenteinUnder21eadestra lo scorso anno a Crotone) dovrà probabilmente fermarsi per un turno. L’inizio di stagione a carichi di lavoro elevati, hacominciatoafarsi sentire nelle gambe del centrocampista, uscitodallasfida diMarassi con i crampi e un pesante affaticamento ai flessori. Oggi probabilmentetorneràadallenarsi almeno in un una delle due sedute in programma,ma il calendario fitto delle prossime giornate ha già iniziato il programma di gestione concordato tra medici e tecnico. Con Burdisso, che finirà di nuovo in panchina, la coppia dei centrali sarà composta nuovamenteda Castan eMarquinhos, un mix sempre vincente quando scesi in campo nell’undici iniziale.Se Pjanic e Bradley(conilbosniacoinvantaggio) si giocano l’ultimo posto disponibile accanto a De Rossi e Tachtsidis, anche per l’attaccosonoprevisteulteriorinovità. Totticontinuala fisioterapia in attesa di scendere in camponella rifinitura di sabato: troppotardiperimmaginaredivederloconi friulani.Considerando il successivo impegno infrasettimanale col Parma, il numero dieci prenota il rientro al Tardini. Al suo posto ci sarà un redivivo Destro, che nonostante una fastidiosa elongazione al polpaccio confermata appena due giorni fa, scalpitapercomporreil triooffensivoconOsvaldoeLamela. Il Tempo

Lascia un commento »

Non c'è ancora nessun commento.

RSS feed for comments on this post. TrackBack URI

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Crea un sito o un blog gratuitamente presso WordPress.com.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: